Il bravo quanto simpatico direttore dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Francesco Cobello è assai preoccupato. Guida un’eccellenza italiana dove arriva gente da tutto il mondo per curarsi. Un orgoglio. Ha 5 mila dipendenti ma è alla disperata ricerca di personale. Mancano anestesisti, infermieri e parte dell’organico. Incredibile ma vero.

CONDIVIDI