Chiare dolci e fresche acque. Come Francesco Petrarca, il giovane ingegnere Roberto Mantovanelli, presidente di Acque Veronesi è tra i manager più competenti e preparati nominati dall’amministrazione Sboarina. Parla poco e lavora molto, soprattutto è attentissimo al suo prodotto, l’acqua, che la vuole chiara, fresca e buona.

CONDIVIDI