Il nostro papà del gnocco e della gnocca si trastulla in abiti normali con amici dalle espressioni inquietanti quanto le loro intenzioni certamente non astemi alla caffetteria Bue d’Oro. Dopo le fatiche del carnevale Franz non perde un colpo.

CONDIVIDI