Stefano Zaninelii, direttore generale di Atv, a forza di vedere camion e di dirimere vertenze con gli autisti è diventato un buon pilota di auto d’epoca. Così con la sua vettura si è beccato una prestigiosa medaglia nella storica gara Caprino-Spiazzi.

CONDIVIDI