Verona potrebbe diventare la capitale italiana delle sardine. In primis perché ci sono le sardine del lago di Garda che sono squisite, in secondo quelle in saor, piatto squisitamente veneziano ma molto diffuso anche nel veronese, terzo le giovani figlie e mogli della numerosa comunità sarda presenti nella nostra città. Infine come nella foto le sardine che non abboccano, cosiddette… salvine.

CONDIVIDI