VERONA GOSSIP

Noi di Verona Gossip agli handicappati vogliamo un gran bene. Perfortuna non siamo i soli. Ci sono anche varie associazioni tra cui la Gabbia-No, una Onlus che ha presentato in Gran Guardia il libro "Turismo per Tutti".  A introdurre la serata l'assessore Filippo Rando. Ha presentato l'evento Anna Sancassani, la quale ha introdotto Augusto Garau, presidente di Gabbia.No, Maddalena Buoninconti, presidente del comitato della società Dante Alighieri; Alberto Marchesini, presidente Lions club Verona; Luca Rugiu amministratore assicurazioni Plurigea; Adriano Tomaba, segretatio generale della Fondazione Cattolica assicurazioni e Giovanni Fallador presidente Unpli Veneto. L'intrattenimento musicale è stato curato dal maestro...
L'evento "Verona in Love" che piaceva tanto ai veronesi e non solo, non c'è più. Se rinascerà, dopo risse e liti tra gli organizzatori, si chiamerà...Dolcemente in Love. Niente amore solo petting. Le istituzioni hanno fatto fuoco a volontà di questa simpatica iniziativa che tanto piaceva ai giovani. Il nome Verona e pi patrocini vari sono finiti nella pattumiera.
AL PEGGIO NON C'E' MAI FINE. I MORTI NEI CAMPI DI STERMINIO PORTINO PAZIENZA. VERONA TRA LE SUE PECULIARITA', HA ANCHE UN CORO DI AVVOCATI (SIGNORE PERDONA LORO PERCHE' NON SANNO QUELLO CHE FANNO). ESSENDO POCO NARCISI, UNA PARTE DEL FORO DI VERONA HA DECISO DI METTERSI ANCHE A CANTARE IN GRUPPO. AL PEGGIO NON C'E' MAI FINE! E COSI' ECCOLI PASSARE DALLE ARRINGHE, AL CANTO. PECCATO CHE NON CI SIA PIU' IL CANTAGIRO. AVREBBERO AVUTO UN GRANDE SUCCESSO.....SAREBBE DIVENTATO CANTA....IN GIRO!
COME SCRIVE HEIN, GLI AVVOCATI SONO DEI GIRARROSTI DELLE LEGGI CHE A FORZA DI GIRARLE E RIGIRARLE, FINISCONO PER CAVARNE UN ARROSTO PER LORO. VERONA, CHE NE HA GIA' MIGLIAIA, ESSENDO UNA PROVINCIA GENEROSA, HA SFORNATO ALTRI TRENTA PARGOLETTI TOGATI. BUONA FORTUNA A TUTTI LORO.
Il povero Ferruccio è finito come le sue marmellate. Asfaltato in un incidente dove un investitore lo ha ridotto assai malconcio. Adesso calma, pazienza. Lo smarmellato Carnevale. Dovrà guarire. Auguroni.
Il consigliere regionale ha preso la febbre della Russia. Non ci sono argomenti che riguardano l'ex Urss dove il consigliere regionale veronese non ci metta lingua.
Massimo Gianolli, il Re della Terra dei Ciliegi che produce uno dei migliori amaroni d'Italia, fa il giro di boa dei 52 anni e festeggia con amici e parenti il compleanno. Grande barba e grande bevuta.
Riecco Vincenza Frasca con le amiche Diana e Giulia al riistorante "Al Cristo" a Verona. Non manca mai dell'ottimo vino ed un piatto abbondante.
Il grande Franz Gambale e Scintilla porta quest'ultimo alla conquista della nomination del Papà del Gnoco 2018. In migliaia sono andati a votare e l'ha spuntata lui, anche grazie a Franz Gambale.
All'assessore alla sanità tirano un orecchietto. Non pochi veronesi si sono lamentati per alcune carenze manifestate dall'apparato sanitario con l'effetto bomba dell'influenza che ha colpito migliaia di concittadini. Coletto, numeri alla mano, ha dimostrato che tutto è sempre stato sotto controllo, nonostante una specie di stato di emergenza.

839FansMi piace

x Close

Metti mi piace alla pagina VeronaGossip